Da oggi anche gli utilizzatori, i pazienti, oltre che agli operatori sanitari, possono inviare online una segnalazione di sospetta reazione avversa al sito www.vigifarmaco.it

1Items

Toggle Filters
Count
Sort by
Order