L’Isterosalpingografia è una metodica contrastografica che si utilizza per visualizzare con un'immagine “a calco” l'utero (canale cervicale, istmo, cavità uterina) e le salpingi fino all'ostio addominale (estremità della tuba che si apre nel cavo peritoneale che riceve l'ovocita al momento dell'ovulazione). Grazie a questa indagine si ottengono informazioni sulla morfologia dell'apparato genitale femminile, utili ad esempio nella diagnosi differenziale delle cause di infertilità. (fonte: Wikipedia)

3Items

Toggle Filters
Count
Sort by
Order